20°C

Tu sei qui

Altre attività

TREKKING COLLI EUGANEI

SENTIERO ATESTINO (Casa del poeta Petrarca)
Questo sentiero è contrassegnato con il numero 3, e situato in prossimità di un capitello votivo. A destra di quest'ultimo imboccherete una stradina fino a raggiungere la Frazione di Corte Vigo.
Percorrerete, poi, una strada denominata Via Ventolone giungendo davanti a un edificio chiamato casa del parroco.
Scendendo di circa 300 metri, raggiunto il capitello di Sant'Antonio, si imbocca un sentiero sterrato costeggiato da profumatissimi mandorli. Oltrepassata la chiesa di San Gaetano sul monte Fasolo è possibile raggiungere la cima del monte Rusta.. Durante questo percorso è possibile ammirare alcune rarissime Orchidee…Risalendo vi troverete di fronte una vegetazione piuttosto arida per poi svoltare a destra e poco dopo a sinistra, in una strada dove ritroverete i vigneti e i mandorli profumati.
Dopo circa 300 metri, girando a destra, alberi di aceri e ginestre vi accompagneranno verso la fine dell'escursione, proprio davanti alla Casa del poeta Petrarca, che scelse di trascorrere gli ultimi anni della sua vita in queste terre.

SENTIERO DEL MONTE LOZZO (passaggio per postazioni militari)
Dopo la cava di trachite del paesino di Lozzo, ecco giungere davanti a Casa Borotto, edificio che segna l'entrata al sentiero numero 5.
Il sentiero comincia con una splendida veduta panoramica per poi proseguire verso un piccolo sentiero dove troverete le postazioni militari, scavate nella trachite e utilizzate per sorvegliare meglio il monte Lozzo.
Il sentiero continua con una leggera discesa, fino ad una scaletta che vi ricongiungerà con l'inizio del percorso.
Il sentiero che attraversa la parte superiore del monte Lozzo è ricoperto da una rigogliosa vegetazione del sottobosco.
Dopo una curva che porta direttamente al canale Bisatto, dove sono situate altre postazioni militari, ammirerete un altro panorama spettacolare offerto dai Colli Euganeiscorgendo i colli Berici, e ilmonte Venda.
Riprendendo il sentiero pianeggiante a destra, giungerete all'interno del bosco fino ad arrivare all'incrocio con tre sentieri: il primo porta alla cima, il terzo riporta a Lozzo, il secondo è quello che dovrete imboccare per ritornare…

SENTIERO DEL MONTE VENDA
Comincia dacasa Marina, a Galzignano Terme.
Dopo aver girato alla prima curva a sinistra, nei pressi di una staccionata, si apre subito un bellissimo panorama con la flora e le coltivazioni tipiche della zona tutto da ammirare..
A destra delle pendici del Venda, sorgono i resti del Monastero degli Olivertanifino al raggiungimento di una zona panoramica dei monti Marco, Fasolo, Gemola, Rusta, Lozzoe il sottostante caseggiato di Faedo.
Il percorso si snoda tra una moltitudine di castagni, faggi , carpini e frassini… Prima di concludere il percorso, incontrerete una ex cava, oggi utilizzata come piazzola di sosta.
Il sentiero inizia a 100 metri dal piazzale del Museo Geopaleontologico di Cava Bomba, sulla sinistra della strada in direzione del centro di Cinto Euganeo.